APPUNTAMENTO AL 2021

La 43ª edizione del Palio di Fossano – Giostra de l’Oca si svolgerà a giugno 2021. Stay tuned!

UNA RIEVOCAZIONE UNICA

La rievocazione storica ricorda il passaggio a Fossano, nel 1585, di Carlo Emanuele I e della sua sposa, l’Infanta di Spagna Caterina d’Asburgo, in occasione del loro viaggio nuziale che dalla penisola iberica li condusse a Torino.

A Fossano, in onore della coppia regale, si organizzarono solenni festeggiamenti e un grande spettacolo pirotecnico. Su queste basi storiche prende vita oggi la sontuosa parata in costume del ’500, folta di personaggi dell’epoca scrupolosamente documentati.

Ancora più antica è la Giostra de l’Oca, la cui origine risale al ’300: i cavalieri al galoppo dovevano tagliare con la spada la testa di un’oca posta in una cesta. Il gioco, soppresso a metà del ’700, rivive ai giorni nostri in modo non cruento attraverso il tiro con l’arco e la corsa dei cavalli. Sette i Borghi – Vecchio, Piazza, Salice, Sant’Antonio, San Bernardo, Nuovo e Romanisio – che in un dinamico susseguirsi di sfide si contendono il Palio.

Nei giorni che precedono la Giostra de l’Oca, spazio alla speciale cena rinascimentale in Castello, ai giochi popolani dedicati ai più giovani e allo spettacolo dei fuochi d’artificio.

Scarica l’inserto speciale dedicato al Palio di Fossano, edito da La Fedeltà.

VIDEO